Settecento! La moda del secolo dei Lumi a Palazzo Morando

Mostra Settecento- veduta della sala Toile de Jouy

Il 26 novembre 2021 Palazzo Morando | Costume Moda Immagine riapre dopo la pausa forzata dovuta alla pandemia con la mostra: SETTECENTO! a cura di Enrica Morini e Margherita Rosina.

Tre abiti femminili del Settecento, conservati pressoché intatti, sono i protagonisti di un’esposizione dedicata alla moda del secolo dei Lumi.
I capi, donati dall’associazione AMICHÆ, vengono per la prima volta presentati al pubblico in una mostra che illustra, da un lato, diversi aspetti dell’abbigliamento del XVIII secolo; dall’altro, l’influenza del Settecento sull’abbigliamento contemporaneo.

Nella sezione contemporanea, oltre ai capi già presenti nelle collezioni civiche, fondamentali sono stati i generosi prestiti da parte degli archivi di Dolce&Gabbana, Fondazione Gianfranco Ferré, Max Mara, Versace e Vivienne Westwood e la collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano-Teatro d’Europa che ha messo a disposizione costumi di scena ispirati al Settecento.

Per sottolineare l’importanza del tessuto nella confezione di un abito sono anche presenti in mostra alcuni tessuti di produzione contemporanea ispirati ai decori del secolo dei lumi.

Il fascino della Toile de Jouy è mostrato dagli abiti di Max Mara (collezione estate 2018) e Vivienne Westwood (collezione estate 1996) e dai cotoni stampati di Clerici Tessuto, rieditati appositamente per la mostra Settecento!

La mostra è arricchita anche da prestiti provenienti dalla Fondazione Antonio Ratti di Como e da collezionisti privati. Inoltre il Museo Civico di Palazzo Chiericati di Vicenza ha permesso di esporre al pubblico un campionario della Manifattura Marasca, testimonianza della produzione serica vicentina del Settecento.

“SETTECENTO!”
Palazzo Morando | Costume Moda Immagine
via Sant’Andrea 6 – primo piano, Sale espositive
26 novembre 2021 – 29 maggio 2022

Orari: da martedì a domenica, ore 10 – 17.30 (ultimo ingresso ore 17)

INGRESSO GRATUITO

Other Posts