Clerici Tessuto Pre-Collezioni PE 2021

Le precollezioni Primavera Estate 2021 sono ispirate ad un ritorno alla naturalità dove fibre vegetali come lino e cotone sono mescolati alla seta con effetti di fiammatura e irregolarità dall’aspetto volutamente grezzo e naturale senza però togliere pregio alla raffinata produzione Clerici Tessuto.

Collezione CLERICI TESSUTO
La ricerca parte dalla materia prima, selezionata, certificata e che risponde a criteri di sostenibilità e tracciabilità. L’effetto è materico, naturale e dalla mano secca; la mescola a base di lino e seta concilia la sostenibilità con il livello di qualità caratteristico della produzione Clerici Tessuto.

La seta di tussah “Red Eri”, realizzata da un baco uscito dal bozzolo e quindi non sacrificato per la realizzazione del filato, acquista un colore rosso aranciato perché l’alimentazione del baco da seta è fatta con foglie di fico, ottenendo così una sfumatura tipica indicata come “seta di Ghandi”.

Un filo discontinuo prodotto con una mescola seta e lino certificato GOTS ottiene tessuti dalla fiammatura irregolare esaltandone la preziosità attraverso inserti di fili metallici e lurex gold.

Il nylon EVOH 100% bio based prodotto dalla pianta del ricino dà vita ad un pacchetto di uniti e falsi uniti con armature caratterizzate da movimento. La produzione del filato necessita di poca acqua per la coltivazione e non è utilizzato per l’alimentazione animale, allargando di fatto al tema etico la sostenibilità del materiale specifico.

Accanto alla naturalità si è sviluppato un tema legato alla leggerezza con tecniche fil coupè sviluppato su basi di organza trasparenti e impalpabili. Seta lino romantici a effetto seersucker.

Nella parte degli uniti, il nucleo della collezione – sempre realizzate in seta pura o mescole seta lino e seta cotone – la naturalità viene espressa attraverso trame a rilievo ed effetti tattili su una palette di bianco, avorio, corda, lilla, rosa e verde tenero accostati a metallici e inaspettati punti fluo.

Collezione INDUSTRY
La prima proposta stagionale della collezione Industry si declina in 5 diversi temi che interpretano la doppia anima, raffinata e naturale delle nuove tendenze tessili per la stagione 2021. Stampe e jacquard si dividono in due macro aree una più materica e naturale, dove le mescole lino/seta, cotone/seta e lino/cotone offrono superfici mosse ed effetti sottilmente rustici, e una più leggera e da sera, con l’inserimento di fili luminosi come il lurex e ricercate tecniche di fil coupè.

I temi sviluppati in collezione sono il romantico FLOREALE declinato tra il botanico e il vittoriano, l’ANIMALIER dove la naturale livrea degli animali è modificata da rielaborazioni digitali, l’ETNICO con richiami tra l’Africa e il Messico con colori decisi e pattern modulari, il TROPICALE con foliage e temi zoologici rivisti dalla mano di illustratori e grafici e non ultimo il tema TIE&DYE sfumati e delavati utilizzati come fondo stampa di ispirazione vintage.

La parte degli uniti è definita da un tema evening con inserimenti di filati di lurex ed effetti metallici che illumina tessuti adatti per la sera e il “dress on occasion”.

Trovate le Precollezioni Clerici Tessuto Primavera 2021 a VIEW Premium Selection, 3-4 dicembre, Stand 05 – Padiglione C e Blossom Premiere Vision, 11-12 dicembre, Stand E17.

Other Posts