Gli accessori serici Clerici Tessuto: nuovi classici contemporanei

Le collezioni di accessori uomo Clerici Tessuto per la stagione Primavera Estate 2020 sono presenti a Pitti
Immagine Uomo 96 nel Padiglione Centrale Salone M Stand 54.

Collezione Church’s Primavera Estate 2020
Per la nuova collezione di accessori serici del brand Church’s, Clerici Tessuto rompe con la tradizione e con
i canoni dell’abbigliamento maschile per un nuovo modo di vestire, per le nuove generazioni.
Il team creativo ha sviluppato una ricerca cromatica e di fantasie che mescolano lo stile college inglese e il
regimental, con il check, il micro check, il pois e le fantasie floreali della cravatteria. Tutto è riletto in chiave cromatica innovativa e contemporanea.

La nuova collezione rispetta l’heritage del brand ma rilegge il classico in chiave contemporanea e si rivolge
ad una generazione di clienti che riconosce i codici per rivoluzionarli, privilegiando una gamma cromatica
vivace e armoniosa.
Ispirato ad una vita dinamica e internazionale, l’uomo Church’s si muove tra Portofino e Forte dei Marmi,
Positano e Capri, cambiando colore secondo l’umore, abbinando gli accessori e seguendo il suo istinto
naturale per l’eleganza senza tempo.

La palette è ispirata ai luoghi delle Vacanze Italiane.
Il regimental abbina il nero al Blu, il Rosa, il Verde, l’Azzurro, il Grigio e il Giallo. Il micropois si sviluppa in bianco e nero su basi ispirate all’iride: Azzurro, Turchese, Verde, Giallo, Arancio. Il microdisegno a tema
floreale è declinato su nuance decise: Blu Notte, Blu Royale, Rosa Corallo, Verde Gemma, Giallo Oro.

Collezione Fabio Ferretti Primavera Estate 2020
La nuova collezione di accessori Fabio Ferretti segue i canoni dell’abbigliamento classico ma è stata
progettata con l’intento di essere inclusa nel guardaroba di uomini fuori dagli schemi che sanno attirare
l’attenzione per la loro eleganza senza compromessi. La ricerca delle ultime tendenze della moda non
prescinde mai dallo stile personale. Una coerenza tra abbigliamento e accessori che non esclude l’errore, un
dettaglio che scombini l’uniforme, che rompa gli schemi.
La collezione è divisa tra parte stampata e jacquard. I fondi della stampa sono per lo più in seta, dal twill al
panamino e alla saglia, per la parte in jacquard si privilegiano i tessuti misto seta cotone o seta lino, materici
e più informali.
La palette cromatica gioca sul classico blu oltremare in nuance con la sua declinazione in abbinamento al
bianco avorio, al rosso ciliegia, al verde, giallo arancio e testa di moro. I tessuti misti prediligono i toni neutri.
La parte cerimonia e sera si accende di inusuali accenni di azzurro baby, rosa e crema.

Other Posts