Scopri la nuova collezione di tessuti arredo Maestra

BROCHIER presenta la nuova collezione di tessuti per arredamento Maestra a Paris Dèco Off presso lo showroom Galerie de l’Europe, 55 rue de Seine, che quest’anno verrà arredato dall’interior designer milanese Andrea Castrignano.

La collezione 2019 è caratterizzata da un mix di tradizione e innovazione, per offrire alla clientela tessuti pregiati che uniscano la bellezza e il lusso al comfort e alle elevate prestazioni tecniche.

I velluti sono protagonisti della collezione, con proposte che vanno da un pregiato velluto in seta prodotto su telai a bacchetta agli originali velluti con inserti stampati dai disegni cachemire o chevronne.

Fra gli jacquard troviamo quest’anno una proposta di maglie di cotone in bianco e nero con micro pattern dall’effetto tricot, perfette per imbottiti. Le stampe, tutte realizzate internamente dal nostro ufficio stile, sono realizzate su fondi innovativi: un 100% lino dall’aspetto rustico e pesante, ideale per imbottiti, un poliestere dalle altissime performance, realizzato con filati studiati internamente per una resa unica in stampa, un tessuto per outdoor di altissimo livello, che combina morbidezza e confort ad un’elevata resistenza alla luce e all’usura.

Per quanto riguarda i disegni, gli highlight di quest’anno sono uno jacquard tropicale contemporaneo, impreziosito dai numerosi dettagli e colori e uno jacquard dal disegno astratto, molto scenografico e perfetto per realizzare originali tendaggi, caratterizzato da sfumature di colore che si abbinano perfettamente agli altri articoli della collezione.

Gli uniti vengono arricchiti con nuovi colori nelle tonalità delicate dei beige, blu, grigi e marroni, creando una palette più che mai ampia sia per le lane sia per il velluto.

– – –

Scarica la Brochure

Apri la Brochure su Issu

– – –

Showroom Galerie de l’Europe, rue de Seine 55 Parigi
Deco Off, 17 – 21 gennaio 2019
Orari di apertura: tutti i giorni, escluso il sabato: 9:30 – 19:30 / Sabato 10 – 24 Cocktail: dalle 19:30
Press Preview: giovedì 17 gennaio

Other Posts